L’ascolano Dario “Dardust” Faini vince il Festival di Sanremo e lo dedica al più grande cantante piceno: Pino Barba

Il Direttore d’Orchestra, Dario Faini, ieri sera ha vinto il primo premio al Festival di Sanremo con la canzone da lui diretta e scritta per Mahmood “Soldi”.

Durante la prima conferenza stampa, il giovane artista ascolano ha dichiarato di voler dedicare il premio a uno dei più grandi cantanti e direttori artistici del Piceno, scomparso alcuni anni fa: Pino Barba.
“Sarebbe stato un onore averlo con me sul palco, avremmo vinto sicuramente con Madonna degli Angeli e O Sole Mio”.

[siccome qualche idiota ci ha attaccato dicendo che nel precedente post di Rita, la avremmo “umiliata, insultata” e tanto altro ancora, ci teniamo a fare una piccola precisazione: qui si fa satira, e personaggi come Rita, Pino, Cellò, Marisa e tanti altri, sono personaggi storici della nostra città ai quali vogliamo più che bene e non ci è mai passata in mente neanche una volta di volerli offendere o insultare. Vi diciamo solo che dopo aver pubblicato la “notizia” su Rita Sindaco, l’abbiamo incontrata in Piazza san Tommaso e gliela abbiamo fatta legge. S’è messa a ride e c’ha abbracciato. Chiusa piccola parentesi per quelle piccole persone che non hanno mai saputo ridere]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *