Castelli trova la soluzione: L’ospedale unico al posto della Tribuna Est

Cos’è il genio? È fantasia, intuizione, decisione e velocità d’esecuzione. Il sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli (Idrive Castle per i lettori di lingua inglese) ha dimostrato ancora una volta la sua scaltrezza ed è riuscito a risolvere due problemi con un colpo solo, ha preso due piccioni con una fava.

Con uno scatto degno di un velocista ha bruciato il presidente della Regione Marche e, cambiando idea per l’ennesima volta, ha deciso che ora l’ospedale unico lo vuole e lo vuole in città. Ma non finisce qui, da alcuni spifferi che arrivano dalle stanze dell’Arengo sembra che l’area scelta sia quella dove sorge (o meglio doveva sorgere da più di un anno) la nuova Tribuna Est. Un cantiere solo per due opere importantissime così da dimezzare le spese! Castelli sarebbe partito subito alla volta di Crotone per chiedere informazioni al suo collega calabrese vista la posizione del nosocomio San Giovanni di Dio proprio fuori dallo stadio “Ezio Scida”.

Un altro problema risolto dal nostro Guido! Cosa Fatta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *